Momenti di tensione a Gragnano, uomo si incatena davanti al municipio

Gragnano. Momenti di agitazione questa mattina al municipio di Gragnano. Un uomo poco dopo le dieci si è incatenato davanti all’edificio di Via Vittorio Veneto. L’uomo, Giuseppe Abbagnale di Gragnano, questa mattina ha deciso di protestare davanti alla casa comunale chiedendo all’amministrazione comunale di essere assunto perchè senza lavoro. L’uomo chiede un posto di lavoro per lui o per la cognata da quando il fratello, impiegato nel servizio di Nu, è morto. “Solo promesse mi hanno fatto ed accusa la politica” – dice Abbagnale. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale che hanno cercato di tranquillizzare ed instaurare un dialogo con l’uomo prima dell’arrivo dei carabinieri della locale stazione che hanno provveduto a liberarlo.