Non ha i soldi per ricoversarsi in ospedale: giovane mamma partorisce in strada

Ha partorito in strada perché non aveva soldi per farsi ricoverare. La terribile storia che ha fatto il giro dei social viene da Caracas, Venezuela, ed è stata resa nota da un giornalista locale, Carlos Julio Rojas, che ha diffuso anche le immagini sul suo profilo Twitter.
La giovane mamma, una ragazza venezuelana, ha dato alla luce il suo bambino su un marciapiede della centralissima Avenida Universidad di Caracas, tra le urla dei passanti che cercavano di aiutarla: secondo Rojas la partoriente avrebbe raccontato di non poter essere ammessa in un ospedale o una clinica perché non aveva il denaro necessario.
La polizia, arrivata sul posto, sarebbe poi intervenuta portando via la ragazza e portandola in un centro medico per gli accertamenti del caso. Una storia che conferma, se ce ne fosse bisogno, come in alcuni Paesi il diritto alla salute è un optional, e chi non ha soldi per curarsi o farsi ricoverare spesso rischia la sua, di salute, e quella dei propri figli.