Ottaviano. Minaccia e maltratta la madre per soldi: preso 20enne

I Carabinieri della Stazione di Ottaviano, Napoli, hanno arrestato un ventenne del luogo già noto alle forze dell’ordine per reati di droga, ora resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia e di tentata estorsione ai danni della madre 49enne. I militari sono intervenuti d’urgenza a casa della donna, ove vive anche il figlio, bloccando il giovane che in evidente stato di agitazione aveva aggredito la madre per costringerla a consegnare denaro per l’acquisto di droga. In sede di denuncia la signora ha raccontato anche di gravi e ripetuti episodi di violenza perpetrati dal figlio nel passato. L’arrestato è stato portato a Poggioreale. (Giz-Rre/AdnKronos) ISSN 2465 –