Respinta a lavoro perchè di colore, il suo video messaggio fa il giro del web (VIDEO)

Una 20enne ha risposto ad un annuncio di lavoro in un ristorante di Venezia. La ragazza dopo aver letto l’opportunità di lavoro come cameriera si è recata nel locale dove ha incontrato il proprietario dell’attività commerciale. La ragazza però è stata respinta per il colore della sua pelle. Il proprietario, secondo quanto ha raccontato la 20enne in un video messaggio che ha fatto il giro del web, ha detto di non volere persone di colore nel ristorante perché “ potrebbe far schifo ai miei clienti, potrebbe far schifo che tocchi i loro piatti”. “Ah, ma sei nera? Scusa, non è per cattiveria – ha detto l’uomo -, ma io non voglio persone di colore nel ristorante, potrebbe far schifo ai miei clienti, potrebbe far schifo che tocchi i loro piatti”. Ira del sindaco che ha ribadito, insieme al presidente dei commercianti, che Venezia non è una città razzista.