Revocato il titolo di Mister Italia al giovane ingegnere di Vico Equense

non è più . Al ragazzo di Vico Equense è stato revocato il titolo vinto qualche mese. Il giovane ingegnere durante l’ultimo periodo aveva ottenuto diversi riconoscimenti, ultimo proprio qualche giorno fa dal sindaco della sua città. Ma la notizie è arrivata come un fulmine a ciel sereno, questa la nota dell’organizzazione:
La “Claudio Marastoni Communication”, organizzatrice del concorso nazionale di “Mister Italia”, comunica la revoca del titolo di “Mister Italia 2018” a Nicola Savarese.
Alla base di questa decisione, che non ha precedenti nella storia del concorso, ci sono gravi violazioni del regolamento e degli accordi contrattuali assunti da Savarese con la partecipazione al concorso nazionale conclusosi con la sua proclamazione lo scorso 8 settembre a Trani.
A fronte di reiterate violazioni, la revoca del titolo si è resa necessaria per tutelare l’integrità e la professionalità di un concorso che proprio nella correttezza e nel rispetto delle regole trova uno dei suoi elementi peculiari. Nicola Savarese è diffidato legalmente dall’utilizzare in qualsiasi modo e forma il titolo di “Mister Italia 2018”. L’organizzazione del concorso si riserva di comunicare nei prossimi giorni il nuovo “Mister Italia 2018”

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità