Scappò dal carcere con un elicottero: arrestato super latitante

E’ stato arrestato il super latitante, Redoine Faid, evaso in modo rocambolesco con un elicottero dal carcere di Reau, non lontano da Parigi, nel luglio scorso. L’uomo e’ stato arrestato insieme al fratello e altri due uomini nella regione dell’Oise, a Nord della capitale francese. Faid stava scontando una condanna a 25 anni di prigione per una rapina nel 2010 in cui era stata uccisa una poliziotta. Faid, con diverse condanne sulla fedina penale, era stato liberato da due complici che, fingendo di essere interessati a lezioni di volo, avevano poi costretto l’istruttore a far atterrare l’elicottero nel cortile del carcere e a prelevarlo. Una gigantesca caccia all’uomo era stata lanciata per ritrovarlo, con un centinaio di specialisti della polizia all’opera per individuare il 46enne in fuga. Gia’ una prima volta era stato sul punto di essere catturato, poche settimane dopo l’evasione, ma era riuscito a scappare abbandonando l’auto sulla quale viaggiava, piena di esplosivi. Faid era gia’ evaso di prigione nel 2013 per sole 6 settimane.