“Squali bianchi”, l’album dell’esordio di Alessandro Criscuolo

Castellammare di Stabia. Si intitola “Squali bianchi” il primo album di Alessandro Criscuolo che sarà possibile ascoltare ed acquistare dalla mezzanotte di questa sera. L’album rappresenta il primo lavoro discografico del giovane cantautore stabiese classe 1992 che muove i primi passi nella musica a soli nove anni, studiando canto e cantando in varie parrocchie di Castellammare di Stabia. Compiuti i 14 anni fonda la sua prima band i “Last Minute” con i quali si esibisce per qualche anno nella sua città e in altre città del napoletano. Successivamente fonda gli “Stardust” dei quali sarà il frontman fino al 2016. Nel 2017 decide di avviare, dopo un esperienza molto attiva nel Movimento 5 Stelle di Castellammare di Stabia, una carriera solista proponendo parodie di canzoni famose, con le quali lancia messaggi sociali e politici alla sua città e non solo. Tra le più famose ricordiamo “Castelluoni’s Karma” ed “Io non son Riempilista”. Nell’estate dello stesso anno propone il suo primo inedito “Me ne Vado in Vacanza” con il quale riscuote un discreto successo ma soprattutto gli vale la chiamata dello studio discografico RKH Studio di Torino, con i quali proporrà proprio “Squali Bianchi”, un album composto da 7 brani interamente scritti da lui e arrangiati in collaborazione con lo studio torinese. Alessandro ci fa sapere anche quale sarà il primo singolo che accompagnerà l’uscita di “Squali Bianchi”, ovvero la quinta traccia dell’album: “Ed è Così”, una ballata pop/rock con la quale si presenterà a tutti noi. Il videoclip sarà disponibile dalle 12:00 del 25 ottobre sul suo canale YouTube.