Telefono Rosa dice no a Fabrizio Corona: rifiutata donazione di 2mila euro


L’associazione Telefono Rosa, associazione che si occupa di donne vittime di violenza dice no alla donazione di Fabrizio Corona. L’ex re dei paparazzi, durante un’iniziativa benefica in una palestra di Piacenza, aveva annunciato di voler donare all’Associazione La Città delle Donne – Telefono Rosa la cifra di 2mila euro, trovando però la netta opposizione della presidente Donatella Scardi. Proprio quest’ultima ha spiegato i motivi della scelta: “Tale iniziativa è nata come un’offerta di abbonamenti a una palestra, da parte di Corona, da destinare in beneficienza. La palestra ha individuato il Centro antiviolenza come destinatario di tale regalo, accolto dall’Associazione al fine di portare benessere a donne che vivono un momento di difficoltà. Non è mai stata proposta un’offerta in denaro, che comunque mai il Centro antiviolenza avrebbe accettato. A questo punto l’Associazione si dissocia e declina l’offerta proposta”.
Foto: Facebook

Total
0
Shares
Previous Article

Inter, Spalletti: “Siamo sulla strada giusta, i miei calciatori sono tutti titolari”

Next Article

Frank Matano si dà al calcio: c'è la firma col Carinola

Related Posts