Terremoto in Grecia avvertito in tutto il Sud Italia, è allarme Tsunami. L’Ingv: “Evitare le spiagge”

La forte scossa di Terremoto, di magnitudo 6.8, che ha colpito la costa occidentale della Grecia e’ stata avvertita in tutto il Sud Italia. Numerose le segnalazioni di cittadini che hanno avvertito il sisma, dalla Sicilia alla Basilicata, dalla Calabria alla Puglia e persino dalla Campania. Un’allerta tsunami e’ stata diramata in Grecia in seguito alla forte scossa di Terremoto, di magnitudo 6,8, registrata nella notte. Lo rende noto l’Ingv in un tweet. “Per le coste di Calabria, Basilicata, Puglia, Sicilia (Ionio) l’allerta e’ arancio: possibili variazioni del livello del mare inferiori a 1 metro. Si consiglia di stare lontani da coste e spiagge”. “Un’anomalia di circa 10 centimetri si e’ osservata al mareografo di Le Castella, in provincia di Crotone che conferma l’allerta tsunami arancio per le coste ioniche italiane. Si raccomanda massima prudenza nelle zone costiere e nei bacini portuali, seguendo le indicazioni delle autorità”. Lo scrive in un tweet l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in seguito al violento Terremoto, di magnitudo 6,8, registrato in Grecia.