Tragedia sfiorata a Castellammare: cornicione cade su un’auto in viale delle Puglie

© FOTO onlinemagazine.it - RIPRODUZIONE RISERVATA

Castellammare di Stabia. Sono vivi per miracolo. I proprietari di una Peugeot di colore bianco avevano appena parcheggiato in viale delle Puglie. Nelle immediate vicinanze di un centro diagnostico. In quel momento la tempesta e la bomba d’acqua che si è abbattuta nel tardo pomeriggio su Castellammare era nella sua piena evoluzione. Improvvisamente il cornicione del palazzo dove era stata parcheggiata l’auto è crollato in strada colpendo in pieno la parte anteriore della Peugeot. E’ stato solo un caso che non c’ è stata la tragedia. Intanto mentre la città e tutta la zona fanno la conta dei danni si è deciso la chiusra delle scuole a Castellammare e Gragnano. Tanta paura, per fortuna nessun ferito, hanno provocato le forti raffiche di vento e la pioggia scrosciante che ha azzerato la visibilita’ per circa mezz’ora. In citta’ molti rami degli alberi e anche alberi di piccolo fusto sono caduti al centro delle strade che sono diventate fiumi in piena. Choc nelle strade dello shopping, in pieno centro cittadino dove, alla viabilita’ diventata impraticabile a causa degli allagamenti, si e’ aggiunto il crollo imprevedibile di impalcature edili montate davanti alle facciate dei palazzi per i lavori di ristrutturazione. Tubolari e passerelle in legno e alluminio hanno invaso le strade. I cittadini si sono barricati nei negozi spaventati dal forte rumore provocato dalle impalcature in ferro che crollavano, mentre cadevano fulmini e pioggia come non si era mai visto prima.