WhatsApp, in arrivo la pubblicità sull’app di messaggistica istantanea


Dal 2019 Whatsapp conterra’ pubblicita’ tra una story e l’altra, ma la novita’ non riguardera’ “al momento le chat”. Lo assicura il Country Director di Facebook Italia Luca Colombo, interpellato a margine del Digital Summit EY di Capri. Le pubblicita’ sono gia’ state inserite nelle storie di Instagram, di Facebook e anche di Messenger e tra gli istanti messaging, il prossimo veicolo saranno le storie di Whatsapp, ossia i cambi di stato: si potranno vedere le pubblicita’ tra una story e l’altra e saranno automatizzate. “Oggi Whatsapp – ha spiegato Colombo – e’ un servizio molto utilizzato dai consumatori, ma non c’e’ la possibilita’ per inserirsi per i servizi e le imprese. Verra’ concesso loro di farlo evitando pero’ fenomeni di spamming o di intrusione”. Lo scopo sara’ quello anche di inviare notiifiche che ad oggi arrivano ad esempio tramite sms per segnalare operazioni bancarie oppure l’annuncio di sconti e di promozioni”. Colombo ha detto che “l’instant messaging e’ la nuova frontiera per fare business”. Numeri alla mano, le storie di Whatsapp mostrano un trend in crescita se si considera che su Facebook, si collegano 2,2 miliardi di persone ogni mese e 300 milioni ogni giorno pubblicano stories; su Instagram invece 1 miliardo sono collegate, e 400 milioni ogni giorno pubblicano stories. Su Whatsapp, che conta 1,5 miliardi di utenti, 450 milioni pubblicano storie ogni giorno. “Il trend e’ quindi in crescita”, commenta Colombo. Specificatamente in Italia, mentre l’andamento degli utenti su Facebook e’ stabile (31 milioni di Italia, di cui 25 mln si collegano ogni giorno, di cui il 60% ha piu’ di 35 anni), Instagram e’ in costante crescita, cosi’ pure Whatsapp.

Total
0
Shares
Previous Article

Campania, diramata nuova allerta meteo gialla dalla Protezione Civile

Next Article

Serie A, 8a giornata: probabili formazioni e consigli fantacalcistici

Related Posts