Castellammare. Preso sorvegliato speciale, l’uomo è stato sorpreso a bordo di un’auto in via Fontanelle

Castellammare di Stabia. I carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato il 41enne Antonio Amato, di Castellammare di Stabia, e già noto alle forze dell’ordine per reati legati al furto e alla droga. L’uomo, sorvegliato speciale con l’obbligo di soggiorno nel comune di Torre del Greco e divieto di dimora nel comune di Castellammare di Stabia, è stato sorpreso dai militari stabiesi a Via Fontanelle alla guida di una Fiat “Punto”. L’uomo, riconosciuto, è stato inseguito e bloccato nel comune di Pompei. Arrestato e trasferito ai domiciliari è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.