Castellammare. Saranno 55 corridori stabiesi a partecipare alla gloriosa maratona di New York

I corridori italiani sono partiti per gli Stati Uniti. Saranno 3000 i cittadini del bel paese che parteciperanno alla di , la corsa più famosa al mondo, organizzata dal New York Road Runners che si tiene ogni prima domenica di novembre da 48 anni. Una 42.195 km attraverso i cinque grandi distretti della Grande Mela percorsi da atleti professionisti, amatoriali, che dal 1970 si calcola siano stati  circa 700 000 mila provenienti da 125 paesi. Quest’anno, domenica 4 novembre 2018, anche di Stabia avrà il suo contingente, rappresentato da 55 atleti appartenenti al Maraton Club Stabia, all’Andares Stabia e uno della Gragnano in Corsa. I corridori stabiesi percorreranno: Staten Island, ponte Verrazzano, Brooklyn, ponte Pulaski, Queens, ponte Queensboro, Manhattan, ponte Wills Evenue, Bronx, ponte Madison Avenue, Manatthan, Harlem e Central Park, dove migliaia di spettatori si radunano per acclamare gli atleti per l’ultimo miglio. Il tempo massimo concesso per coprire la distanza di 42 km e 195 metri e raggiungere il traguardo è 8 ore e 30

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita?