Cina, nati i primi due bimbi con DNA geneticamente modificato

Una svolta epocale, qualora fosse confermata da riviste scientifiche, per l’umanità quella del DNA geneticamente modificato. Difatti, il genetista He Jiankui ha annunciato in un video pubblicato su YouTube che le due bimbe cinesi, Lulu e Nana nate qualche settimana fa con DNA geneticamente modificato con tecnica di chirurgia genetica (Crisp) sono “in perfetta salute”. L’alterazione genetica consentirà alle neonate di essere più resistenti a malattie come l’HIV da cui è affetto il padre.