Colpi d’arma da fuoco contro l’abitazione dell’ex: preso 37enne

Ha sparato quattro colpi di pistola contro il cancello di casa dell’ex fidanzata. Un gesto intimidatorio costato l’arresto a un 37enne salernitano, bloccato a Brescia e per il quale sono stati disposti gli arresti domiciliari in Campania. E’ accusato anche di stalking. La vittima e’ una 21enne di origini marocchine che ha ammesso di essere da tempo perseguitata dall’uomo che l’avrebbe minacciata anche con l’utilizzo di armi. A casa del 37enne i carabinieri hanno trovato la pistola che ha esploso i quattro colpi contro la casa della ex, altre tre pistole, di cui due “scacciacani” senza il previsto tappo rosso, e un coltello a serramanico con lama della lunghezza di circa 12 centimetri.