Commissione Trasporti sospesa, dirigenti e consiglieri bloccati su un treno in ritardo

Milano. Doveva celebrarsi questa mattina la della per discutere di alcune misure importanti quale il bilancio per le infrastrutture e la mobilità lombarda. La commissione, però, è stata sospesa perchè alcuni consiglieri e dirigenti erano bloccati su un treno della in ritardo di oltre mezz’ora rispetto alla tabella di marcia. Il ritardo è stato causato da un blocco della linea. A raccontare l’episodio è il consigliere regionale Niccolò Carretta attraverso la sua pagina Facebook. “Storia triste in diretta. Commissione Trasporti. Stamattina è in presentazione la parte di bilancio per infrastrutture e mobilità. Seduta sospesa perché commissari e dirigenti regionali sono in ritardo di più di 40 minuti perché ci sono linee Trenord bloccate”. Non è una barzelletta, è tutto vero.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità