Crollo Inter, l’Atalanta domina la Beneamata, a Bergamo è 4-1


Nel lunch match delle 12:30 l’Inter è ospite dell’Atalanta, in una trasferta insidiosa, difatti i nerazzurri hanno vinto solo uno degli ultimi nove match a Bergamo. Spalletti spiazza tutti e rinuncia a Vrsaljko De Vrij e Joao Mario. In difesa ci sono D’ambrosio e Miranda, il centrocampo è più muscolare, con Gagliardini e Vecino ai fianchi di Brozovic. I padroni di casa partono fortissimi, aspettano l’inter nella propria metà campo e ripartono velocemente. Il primo squillo è proprio degli orobici, Handanovic è protagonista di un doppio intervento, il primo su Zapata, il secondo su Hateboer che era però in posizione irregolare. Il terzino atalantino si rifà però pochi minuti dopo, si fa trovare pronto sul secondo palo e porta in vantaggio i padroni di casa. L’Atalanta continua a spingere e sfrutta la superiorità numerica sulle fasce, con Perisic e Politano che non arretrano in fase di non possesso. Le occasioni fioccano e al 20′ Ilicic sbaglia un gol clamoroso, dopo un’azione fotocopia di quella che ha portato al gol. Le occasionicontinuano a fioccare, Zapata Ilicic e Gomez sono incontenibili, ma per fortuna dell’Inter sono poco cinici sotto porta, complice un Handanovic straordinario, grazie al quale l’Inter  è ancora in partita, si va negli spogliatoi sul risultato di 1-0. All’inizio del secondo tempo l’Inter trova un insperato pareggio grazie a un rigore realizzato da Icardi, penalty causato da un intervento ingenuo di Mancini con il braccio largo. Nel momento di maggiore intensità dell’Inter è però l’Atalanta a ritrovare al 63′ il vantaggio, con una zuccata di Mancini, al suo terzo gol stagionale. All’89’ Djmsiti chiude i conti, stacca completamente da solo e mette alle spalle di Handanovic, è 3-1. Nel finale il rosso a Brozovic rende ancora più pesante la sconfitta, salterà la prossima dopo la sosta. Un minuto più tardi il Papu Gomez fa un gol alla Del Piero, il portiere nerazzurro può solo osservare il pallone insaccarsi nella sua porta. Partita dominata dall’Atalanta che interrompe la striscia di vittorie nerazzurre, i quali ora vedono allontanarsi il Napoli, vittorioso ieri.

Total
0
Shares
Previous Article
carabinieri-alt

Nigeriano rapina una donna: inseguito dai passanti e arrestato

Next Article

Napoli, minacce all'autrice del video choc al San Giovanni Bosco: "Gli infermieri mi hanno detto di farmi gli affari miei"

Related Posts