Ercolano. La città parte civile in due processi contro il racket

La citta’ di Ercolano, nella figura dal sindaco Ciro Buonajuto, sara’ in Tribunale contro la camorra: martedi’ 27 e giovedi’ 29 novembre si apriranno, infatti, presso il tribunale di Napoli due dei processi piu’ importanti contro il racket imposto a commercianti e imprenditori del centro vesuviano. ”Io saro’ presente con la fascia tricolore a rappresentare la citta’ e tutte le persone perbene – dice Buonajuto – In questo processo testimonieranno una decina di commercianti che hanno denunciato i loro estorsori. La citta’ si costituira’ parte civile”.