Finisce pari il match tra Cracovia e Slask Wroclaw, i biancorossi si allontanano dai play off

(A cura di Emilio D’Averio e Mario Capopardo). Cracovia. Si conclude con un pari la sfida tra Cracovia e Slask Wroclaw disputata allo stadio di Cracovia questa sera. Un match importante in chiave salvezza. Entrambe le compagini sono nella parte bassa della classifica del campionato LOTTO Ekstraklasa. Poche emozionanti occasioni nella prima frazione di gioco, il match pero si sblocca all’ultimo giro di lancette del primo tempo. In area di rigore la sfera arriva sui piedi di Pich che di destro spiazza Pesković. Il secondo tempo vede sempre protagonisti gli ospiti in cerca del gol del raddoppio. Poca creazione di gioco per gli uomini di Probierz, contestato anche da alcuni tifosi presenti in tribuna. Arriva però il gol del pareggio per i biancorossi. All’ 83′ é Niko Datković a far sperare i tifosi di casa. La sfera colpisce la traversa poi sulla ribattuta il numero 20 non sbaglia. I padroni di casa iniziano a crederci creando anche occasioni importanti, tuttavia non riescono a conquistare i tre punti importanti in chiave play off. Il Cracovia si ferma quindi a 13 punti, gli ospiti invece si avvicinano alla zona play off con 17 punti in classifica.