Fiorentina-Roma: scialbo 1-1 tra le polemiche

Allo stadio “Franchi” Fiorentina e Roma giocano il secondo anticipo dell’undicesima giornata di campionato. Viola schierati in campo con il 4-3-3, giallorossi che rispondono con il 4-2-3-1. I primi minuti vedono le due squadre studiarsi molto attentamente. A sbloccare la partita sono i padroni di casa con la rete di Veretout su calcio di rigore. Polemiche e dubbi e sull’assegnazione del penalty. La Roma prova a reagire in più di un’occasione ma la prima frazione di gioco si chiude sull’1-0. Nel secondo tempo la Fiorentina prova a raddoppiare ma la retroguardia giallorossa risponde presente. Il pareggio arriva all’85’ con Florenzi. Sul finale della partita è la Roma a sfiorare il vantaggio, ma la partita si chiude sull’1-1. Un’altra partita non al meglio delle aspettative quella della Roma, più che positiva la prestazione della Fiorentina.