“Guarito dall’omosessualità grazie a Gesù”: le parole del giovane Alessandro fanno insorgere il web

“Gesù mi ha guarito dall’omosessualità”. Sono queste le parole del giovane Alessandro rese note da un video pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook di “Parola della Grazia”, una chiesa evangelica nata negli anni ’80. Il ragazzo ha raccontato di aver vissuto un’ adolescenza travagliata, condotta senza padre e proprio l’assenza della figura paterna avrebbe comportato in lui una tendenza a legarsi più facilmente agli uomini, tanto da dichiararsi omosessuale. Le parole di Alessandro non sono per nulla andate giù al popolo del web, che ha mosso pesanti critiche per le dichiarazioni fatte. Il video su stato pertanto rimosso dalla pagina a causa delle continue segnalazioni, ma altre pagine lo hanno postato. L’accusa si rivolge però non solo al giovane, ma anche alla chiesa “Parola della grazia” Premesso che ogni individuo ha diritto di credere e praticare qualsiasi culto, questo non dovrebbe influenzare le tendenze sessuali di alcun individuo, tenendo a mente che l’omosessualità non è una malattia, bensì solo una tendenza sessuale.