Il “water del futuro” targato Bill Gates presentato in Cina

Bill Gates ha presentato in Cina l’ultimo progetto benefico della sua fondazione “Fondazione Gates” su cui ha investito circa 400 milioni di dollari. Si tratta di un wc rivoluzionario che potrà salvare la vita ad oltre 500mila bambini che ogni anno muoiono per carenze igienico-sanitarie. Il fondatore di Microsoft, sul palco con un vaso pieno di escrementi, ha spiegato che attraverso un procedimento chimico è possibile separare i liquidi dai solidi. Ciò consentirà agli stadi di risparmiare milioni di dollari che attualmente impiegano per fognature e spese sanitarie. “Non si tratta solo di qualità della vita, si tratta di malattie, morte e malnutrizione”. Il prodotto è frutto di un lavoro durato anni ed è formato da varie componenti prodotte in alcuni paesi del mondo ed è pronto per essere immesso sul mercato. “Gli attuali water si limitano a mandare via i rifiuti con l’acqua, mentre questi bagni non sono dotati di fognatura. Prendono sia liquidi che i solidi e svolgono un’azione chimica su di essi che comprende la combustione nella maggior parte dei casi”.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità