Juve Stabia, Caserta: “Bravi a sfruttare l’occasione, era una partita complicata”

La Juve Stabia ha agguantato la settima vittoria in campionato, mister Fabio Caserta ha così commentato il derby vinto ai danni della Cavese:
“Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Conoscevamo le difficoltà di questa gara, siamo stati bravi a sfruttare le occasioni che abbiamo avuto. Secondo me non è un campionato falsato, ma condiziona il fatto che ci siano squadre che hanno giocato più gare di altre. Siamo contenti della prestazione ed in generale del periodo che stanno attraversando i ragazzi. Sono contentissimo perché abbiamo saputo soffrire contro un’ottima squadra. È stata una partita molto tattica e giocata a specchio, il primo tempo soprattutto. Sono contento della gara sia di Di Roberto che di Viola, ora ho più opzioni. Ho una rosa molto forte in tutti i reparti, Carlini era un po’ stanco. Ora godiamoci questa vittoria, è stato un derby molto bello per la sportività delle due tifoserie. Non ho avuto il piacere di conoscere Catello Mari, ma quello che di bello che abbiamo visto sugli spalti è merito suo. La Cavese ha una tifoseria molto calda, è una piazza molto importante, sprecata per la categoria. Dal punto di vista caratteriale è Mastalli il giocatore che mi somiglia un po’ perché non molla mai”.