CalcioSerie AUltime Notizie

Napoli che show, schiantato l’Empoli: Mertens supera Careca

Il Napoli di Ancelotti schianta l’Empoli, trionfando al San Paolo col risultato di 5-1. Nella prima frazione Mertens suona immediatamente il primo squillo per i suoi con una conclusione dai metri che non crea problemi a Provedel, ma basta una seconda chance agli azzurri per portarsi in avanti con punteggio: la marcatura porta la firma di Lorenzo Insigne con un tiro preciso all’angolino, ma grande merito è di Koulibaly, bravo a recuperare palla nella propria metacampo e condurre una stupenda azione personale prima di servire ottimamente il numero 24. Il vantaggio dei partenopei scuote i toscani i quali tentano una reazione che tramuta poi nel gol di Antonelli ,ma la rete è annullata per posizione di offside. Gli uomini di Ancelotti poi sono bravi ad amministrare il vantaggio e sfruttano al meglio l’errore difensivo dell’Empoli realizzando il gol del raddoppio con Mertens che lascia partire un tiro di destro sul secondo palo. Nella ripresa il Napoli prende il pallino del gioco sin dalle prime battute, ma l’Empoli è lesto a sfruttare al meglio la disattenzione difensiva dei partenopei, dimezzando lo svantaggio con Caputo, su assist invitante di Krunic. Il colpo però non cambia il ritmo della gara e i padroni di casa non subiscono il contraccolpo, continuando quindi ad attaccare. Basta un’altra chance a riportare a due le reti di distanza: scambio delizioso tra Callejon e Mertens con il belga che cala il tris con un tiro a giro. L’Empoli però non molla e prova a rimettersi in corsa col colpo di testa di Di Lorenzo, ma Karnezis mette in corner. I partenopei chiudono però i giochi con il subentrato Milik che si scrolla di dosso le pressioni della settimana per le giornate precedenti a secco di marcature, colpendo d’esterno dopo un passaggio di Mertens. Ma non è finita qui, e il belga sceglie di portarsi a casa la palla finalizzando un contropiede fulmineo. Termina una partita spettacolare per gli azzurri con un super Mertens è un Milik ritrovato.
TABELLINO:
NAPOLI (4-4-2) – Karnezis; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz (63′ Allan), Rog (63′ Callejon), Diawara, Zielinski (82′ Milik); Mertens, Insigne. A disp: Ospina, D’Andrea, Albiol, Ghoulam, Mario Rui, Hamsik, Ounas. All. Ancelotti.
EMPOLI (4-3-2-1): Provedel, Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli, Acquah (67′ Pasqual), Bennacer, Traorè, Krunic (67′ Zajc), Ucan (79′ La Gumina), Caputo. A disp: Terracciano, Fulignati, Brighi, Veseli, Untersee, Capezzi, Marcjanik, Rasmussen, Mraz All. Andreazzoli.
MARCATORI: 9′ Insigne, 38′ Mertens, 64′ Mertens’ 90′ Milik, 93′ Mertens
ARBITRO: Luca Pairetto di Torino
AMMONITI: Bennacer (E), Di Lorenzo (E)
ESPULSI:
Foto: Twitter Empoli Calcio

Antonio Citarelli

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>