Napoli. Reagisce alla rapina dello scooter e viene sparato alle gambe

Un ferito a Napoli per aver reagito alla rapina di uno scooter. Il fatto e’ accaduto a Napoli alle 4 di questa mattina. La vittima e’ un giovane con piccoli precedenti per furto e reati di droga, e si e’ presentato da solo all’ospedale Pellegrini, poco lontano da vico San Liborio, dove era stato aggredito da un uomo a piedi vestito di nero e con il volto coperto, che, armato di pistola, pretendeva di impossessarsi del mezzo. A un cenno di reazione del giovane, il rapinatore ha sparato alle gambe. Il proiettile e’ entrato e uscito, provocando pero’ una frattura. La polizia, che indaga sul caso, nel luogo indicato dalla vittima ha trovato un bossolo calibro 7,65 e tracce ematiche.