Roma d'Europa, i giallorossi vincono a Mosca e volano a quota 9
CalcioUltime Notizie

Roma d’Europa, i giallorossi vincono a Mosca e volano a quota 9

Al “Luzhniki Stadium” Roma e CSKA Mosca giocano il quarto turno della fase a gironi di Champions League. Roma schierata in campo da Di Francesco con il 4-2-3-1, unica punta Dzeko. A sbloccare immediatamente il risultato sono gli italiani al 4’ su azione di calcio d’angolo: corner di Pellegrini che trova la testa di Manolas liberissimo in area di rigore. Sublime lo stacco di testa del calciatore. Il CSKA prova a rispondere con dei tiri da fuori area, nulla di pericoloso per Olsen. Dopo una mezz’ora giocata a ritmi elevati, sul finire del primo tempo le due compagini rallentano il gioco, rientrando negli spogliatoi sul risultato di 0-1. Nella seconda frazione di gioco il CSKA inizia con un piglio in più rispetto ai primi 45′ e dopo cinque minuti arriva il pareggio con Sigurdsson su assist di Akhmetov. Al 55′ Dzeko parte in contropiede ma Magnusson lo stende ad un passa dall’area di rigore, guadagnandosi così il secondo cartellino giallo e la conseguente espulsion. Al 59′ Pellegrini porta nuovamente in vantaggio la Roma con una diagonale imprendibile. Con l’uomo in più i giallorossi prendono il totale contro sulla partita, sfiorando più volte la rete e del 1-3. Sul finale il CSKA prova il pressing finale con tutte le forze degli uomini rimasti in campo, risponde bene la difesa italiana. La partita si chiude con la vittoria della Roma che vola a quota 9 punti in classifica, capolista solitaria in attesa della partita del Real contro il Viktoria. Una prestazione di coraggio e grande maturità quella degli uomini di Eusebio Di Francesco, protagonisti di una grande partita.

Tags
Visualizza altri articoli

Articoli Correllati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker