Si sdraia per gioco sulle rotaie mentre passa il treno: ragazzino di 15 anni perde la vita

Forse un gioco, una scommessa finita tragicamente, e’ costato ieri sera la vita a un ragazzino marocchino di 15 anni visto in stazione a Parabiago, nel Milanese, sdraiarsi sul binario del treno annunciato in arrivo – il Milano Domodossola- prima di essere travolto, sotto gli occhi di un amico intento a guardare la scena. Sul posto poi sono arrivati i carabinieri e la Polfer: momenti di tensione si sono registrati al momento dell’arrivo in stazione dei parenti del ragazzo deceduto, che abitava in zona. La scena e’ stata riferita da alcuni testimoni sentiti sul posto ed e’ ora al vaglio dell’inchiesta aperta dalla procura di Busto Arsizio; intanto, in base alla prima ricostruzione della dinamica del fatto, la Polfer ha escluso ipotesi del suicidio. L’amico del ragazzino, 13enne, e’ stato portato ieri sera sotto shock all’ospedale di Legnano.