Treno in fiamme sulla Napoli-Villa Literno: paura tra pendolari e studenti

Paura nel pomeriggio per i numerosi viaggiatori tra pendolari e studenti del treno regionale Napoli-Villa Literno. Un incendio si è sviluppato in una delle carrozze  a causa di un guasto al sistema frenante. Il treno regionale 26022 partito da Napoli alle 15.42 e diretto a Villa Literno. I viaggiatori hanno sentito prima una forte puzza di bruciato e poi il fumo che usciva dalle rotaie. Immediato l’arrivo dei vigili del fuoco che hanno spento il principio d’incendio. I viaggiatori sono poi saliti sul treno 2394 partito da Napoli alle 16,47, con circa mezzora di ritardo, che ha fatto fermata straordinaria a Casoria per poi proseguire per Roma dove l’arrivo era programmato per le 19,04.