Agguato sotto casa, ucciso fratello di un pentito di ‘ndrangheta: oltre 24 colpi di pistola

Marcello Bruzzese, 51enne fratello di un pentito di ‘ndrangheta è stato ucciso pochi minuti fa a Pesaro. L’uomo stava entrando con la propria auto dentro il garage quando due uomini incappucciati lo hanno freddato con oltre 24 colpi di pistola. Già negli anni 90’ Bruzzese era riuscito a sopravvivere ad un agguato, dove persero la vita il padre ed il genero.