Anziano malato di Alzheimer accoltella figlio: deceduta la moglie per infarto

Serre, provincia di Salerno. Un 84enne affetto da morbo di Alzheimer ha accoltellato il proprio figlio 56enne: la moglie dell’anziano e madre della vittima, a seguito degli avvenimenti, ha accusato un malore risultato fatale nonostante i tentativi di salvarla da parte del personale medico accorso sul posto.Il tutto è avvenuto la scorsa notte. L’anziano, malato di Alzheimer con marcato declino dei disturbi comportamentali, in palese stato di agitazione ha colpito il figlio con un coltello di grosse dimensioni. Quest’ultimo è riuscito a chiedere aiuto ai vicini, che hanno immediatamente allertato il 118. Il personale sanitario giunto sul posto ha richiesto a sua volta l’intervento dei Carabinieri. In questo frangente la donna ha accusato il malore che si è poi rivelato fatale. Il 56enne ferito è stato trasportato all’ospedale di Eboli, dove è stato giudicato guaribile in 8 giorni e dimesso. Il padre, atteso il perdurante stato di agitazione, è stato trasportato dal 118 all’ospedale San Leonardo di Salerno per accertamenti psichiatrici. La salma della donna è a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia. L’arma è stata sequestrata. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso da parte di Carabinieri.