Beffa Inter: Pellissier replica a Perisic, 1-1 al Bentegodi.


Alle 18 l’Inter va in scena al Bentegodi per incontrare un Chievo rivitalizzato (a dir la verità era difficile fare peggio) dalla cura Di Carlo. Spalletti deve fare a meno di Miranda e Asamoah, ma ritrova dal primo minuto Nainggolan. Nei primi venti minuti la partita è scoppiettante, con squadre lunghe e prevale l’intensità sulla tecnica. Alla distanza esce fuori l’Inter che prende il possesso delle operazioni, che al 39′ sblocca il risultato con il gol di Perisic, uno dei più discussi negli ultimi tempi. L’azione del gol nasce da Icardi che serve D’Ambrosio sulla sinistra, il quale legge l’inserimento di Perisic che a tu per tu con Sorrentino non sbaglia e manda i nerazzurri in vantaggio negli spogliatoi. Nella seconda frazione i ritmi calano e i nerazzurri non corrono particolari rischi, tranne un tiro di Pellissier subito disinnescato da Handanovic. Nainggolan dopo una buona prova viene sostituito da Vecino, poco dopo Lautaro prende il posto di Politano. Al 91′ succede l’irreparabile, Pellissier sorprende i due centrali e supera Handanovic in uscita con un lob che si deposita in rete. Inutili i tentavi finali dell’Inter, al Bentegodi finisce 1-1.

Total
0
Shares
Previous Article

Capodanno, lo spray al peperoncino vietato in molte città: Salvini boccia la decisione

Next Article

Juventus Campione d'Inverno grazie al solito Mandzukic: battuta 1-0 la Roma

Related Posts