Castellammare. Crolla parte di un palazzo nel Centro Antico


Castellammare di Stabia. Crolla il cuore della città, a cedere un’ala di un palazzo. E’ accaduto nel centro antico in via Salita Cognulo, una stradina che collega alle vasche borboniche. Erano passate da poco le 21.30 di sabato sera quando una parte dello stabile è crollata invadendo la stradina sulla quale insisteva. Ora c’è solo un cumulo di cemento e tufo. L’area è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco della caserma di Castellammare di Stabia intervenuti dopo le segnalazioni dei residenti. Sono numerosi gli immobili, spesso abbandonati, che sono in uno stato di degrado assoluto nel centro antico. Tanti gli edifici fatiscenti, molti danneggiati ancora dal lontano terremoto del 1980 i cui effetti si notano ancora oggi, in una zona della città che sembra essere di “Serie B” dimenticata dalla politica e dai principali protagonisti del Governo cittadino.