Domeniche gratis, a Pompei circa 12mila gli ingressi negli Scavi

Boom di presenze ieri nei siti archeologici vesuviani in occasione dell’ambito del progetto Nazionale Domeniche Gratis nei musei. Sono oltre 14mila le presenze nei siti archeologici vesuviani. Agli Scavi di Pompei – secondo dati comunicati della Soprintendenza – sono stati 11.782 gli accessi, al Parco archeologico di Ercolano 2.191 mentre a Oplonti 342 e 41 al Museo di Boscoreale, per un totale di 14.356 presenze. Nella Prima Domenica del mese, su disposizione del Mibac, siti museali e aree archeologiche statali sono ad ingresso gratuito. Nel museo di Capodimonte, a Napoli, invece sono stati 2446 i visitatori che hanno approfittato della prima domenica del mese, peraltro caratterizzata da sole e temperature più che miti, per ammirare la Collezione Farnese, l’Appartamento Reale, l’Armeria e la mostra focus L’Opera si racconta. Al secondo piano, dalle 9.30 alle 17, invece, c’erano la Galleria delle Arti a Napoli dal Trecento al Settecento, la mostra Incontri sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte, e l’Arte contemporanea.