Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
CronacaUltime Notizie

Esplosione distributore di carburanti: due morti

Arrivano news circa l’esplosione di un distributore di carburante sulla via Salaria, a Rieti, in prossimità di Borgo Quinzio: Il feriti sarebbero 17 e 2 i morti fin’ora. Le fiamme e il fumo sono ben visibili sulla strada, anche a distanza. L’esplosione è stata causata dall’incendio di un’autocisterna piena di liquido infiammabile. Le vittime sono un vigile del fuoco in servizio e un uomo che si trovava nei pressi dell’incidente. Lo si apprende dal Questore di Rieti Antonio Mannoni che precisa la dinamica: “L’esplosione è partita da un’autocisterna che stava scaricando gpl nell’area di servizio. C’è stato un primo incendio e mentre i vigili del fuoco e il 118 stavano operando è avvenuta una violentissima esplosione”. Così ha detto il questore, aggiungendo che “al momento i vigili del fuoco stanno mettendo in sicurezza l’area e la cisterna, raffreddandola”.
Molti i residenti nella zona che hanno sentito la forte esplosione e hanno immediatamente visto il fumo e le fiamme in cielo. “Un boato enorme, mai sentita una cosa così, sembrava un terremoto”, ha raccontato un testimone.
“È scattato immediatamente il piano del maxi afflusso feriti e sul posto sono operativi 8 mezzi del 118 tra ambulanze e automediche e 3 elicotteri per il trasporto dei feriti. È stato allertato il Centro grandi ustioni del Sant’Eugenio e i Dea di II livello della Capitale. Tra i feriti vi sono alcuni soccorritori del 118 con ustioni al volto. È stata istituita l’unità di crisi presso l’Ares 118 di Roma”. Lo rende noto l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato che è in stretto contatto con i soccorritori dell’Ares 118 giunti immediatamente sulla via Salaria dove si è verificata l’esplosione.
Il sindaco di Fara in Sabina Davide Basilicata sta seguendo l’evoluzione dell’incidente: “monitoriamo la situazione per una possibile evacuazione dell’area, ma al riguardo aspettiamo indicazioni da parte dei vigili del fuoco”. Così afferma il sindaco all’Adnkronos, precisando: “Fortunatamente si tratta di una zona di campagna, ma ci sono abitazioni limitrofe” al distributore.
Al momento il traffico sulla via Salaria è bloccato. La strada statale 4 ‘via Salaria’ risulta temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni tra Borgo Quinzio, nel comune di Fara in Sabina, e Borgo Santa Maria, nel comune di Montelibretti, tra le province di Rieti e Roma. “Stiamo lavorando per organizzare un servizio di navetta tra Osteria Nuova e Passo Corese Stazione”. È quanto si legge in un tweet della società Cotral, l’azienda di trasporto pubblico extraurbano della Regione Lazio.

Antonio Citarelli

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>