Getty Images

Follia in Argentina: due tifosi del Boca Juniors uccidono un sostenitore del River Plate

Due tifosi del avrebbero ucciso con una coltellata un tifoso del che festeggiava la vittoria della sua squadra nella Coppa Libertadores, a seguito della finale giocata a Madrid. Il 21enne Exequiel Aaron Neris è stato ucciso mentre tornava con gli amici dalla festa. Secondo il “Clarin”, il giovane sarebbe stato aggredito da due tifosi del Boca Juniors, che lo hanno picchiato e infine lo avrebbero colpito con una coltellata recidendo l’arteria femorale. “Sto morendo, sto morendo, mi hanno attaccato per il fatto di essere un fan del River” sarebbero state le ultime parole del tifoso alla madre prima di morire. La polizia locale ha arrestato due fratelli di età compresa tra 18 e 22 anni, tifosi del Boca, accusati dell’omicidio del 21enne.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità