Furgone prende fuoco, scomparsa la piccola che sostava dentro il mezzo: si teme il rapimento

Il furgone di una famiglia rom ha preso fuoco giorno 23 dicembre nei pressi del villaggio dei Pescatori, a Pescara. La piccola che dormiva al bordo del mezzo è scomparsa senza lasciare traccia. I genitori non hanno alcun dubbio sul rapimento della piccola. Le Forze dell’Ordine stanno effettuando tutti gli esami possibili per rintracciare anche il minimo segnale di DNA.