Gli auguri dell’Hellas Verona sono scandalosi: “Io sono Koulibaly” con la faccia di una scimmia

La denuncia corre sul web, come sempre di questi tempi. Nel biglietto d’auguri diffuso dagli ultrà dell’Hellas Verona, c’è una scimmia con la scritta: «Io sono Kulibaly», con tanto di errore sul nome del campione napoletano. Più in basso, in dorato, gli auguri di buon 2019. No, non è un messaggio goliardico ma una vigliaccata, l’ennesimo schiaffo a Koulibaly dell’Italia razzista. E stiamo entrando nel 2019.