Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Cultura

Intelligenza artificiale, a Napoli e Bari un progetto pilota della Microsoft

Il Politecnico di Bari e l’Universita’ Federico II di Napoli sono le prime universita’ a partecipare al progetto pilota di Microsoft e Conferenza dei rettori delle universita’ italiane (Crui) che punta a formare e certificare 100 nuovi ‘data scientist’ in Italia entro l’anno accademico 2018-2019. Il progetto, evidenzia il Politecnico di Bari in una nota, prevede l’avvio di laboratori dedicati a Intelligenza artificiale e Big data, con l’obiettivo di offrire agli studenti universitari competenze digitali avanzate e prepararli ad affrontare i lavori del futuro. I nuovi corsi, che avranno durata di sei mesi, si svolgeranno in maniera integrata con lezioni frontali, moduli online ed esercitazioni pratiche. A chiusura dell’esperienza i partecipanti potranno sostenere alcuni esami del percorso di certificazione Microsoft data science. “Oggi – commenta il rettore del Politecnico di Bari, Eugenio Di Sciascio – il mercato del lavoro e’ pronto ad assorbire un numero sempre crescente di giovani che abbiano gli ‘skill’ (abilita’, ndr) necessari alla trasformazione digitale delle nostre imprese”. “Si stima che entro il 2020 – aggiunge Francesco Del Sole, direttore divisione Education di Microsoft Italia – saranno creati nel nostro Paese 135.000 nuovi posti di lavoro solo nell’Ict, con posizioni come quella del data scientist, ad esempio, che al momento non riescono ad essere coperte”.

Onlinemagazine

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>