Meteo, le previsioni per i prossimi giorni

Le previsioni del meteo fornite dall’Aeronautica militare per i prossimi giorni sull’Italia.
Giovedì 27 dicembre al nord annuvolamenti diffusi bassi e stratiformi in pianura padana e zone costiere adriatiche con associate foschie dense e nebbie estese, in parziale diradamento nelle ore centrali della giornata; addensamenti compatti sulla Liguria centrorientale, con qualche isolato debole piovasco; bel tempo sul restante settentrione con transito di innocue nubi alte e sottili, a partire dalle regioni occidentali.Al centro e Sardegna: al mattino addensamenti compatti sulla Sardegna settentrionale e sulla Toscana con qualche isolato debole piovasco nella parte settentrionale entrambe le regioni; cielo sereno o poco nuvoloso altrove. In serata estensione della nuvolosità compatta anche a Lazio settentrionale, Umbria e Marche settentrionali.Al sud e Sicilia: locali addensamenti compatti su Sicilia e Calabria tirreniche e sulla Puglia salentina; cielo sereno o poco nuvoloso altrove.
Temperature: minime stazionarie sulla Pianura padana orientale, aree costiere adriatiche e Sardegna, in aumento altrove; massime in aumento sulle regioni centrorientali del nord, regioni centrali tirreniche peninsulari e regioni ioniche, stazionarie altrove.Venti: da deboli a moderati settentrionali sulle regioni ioniche; deboli variabili sul resto del paese.Mari: da mosso a molto mosso lo Ionio; da poco mossi a mossi il canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia e l’Adriatico; poco mossi i restanti bacini.
Venerdì 28 dicembre cielo molto nuvoloso su gran parte del settentrione, Sardegna, Toscana, umbria, nord marche e lungo le coste tirreniche di Calabria e Sicilia nordorientale con debolissimi fenomeni associati attesi tra levante ligure ed alta Toscana, nonché sulla Sardegna settentrionale; ancora formazione di foschie dense e nebbie sulla Pianura padana; cielo sereno o velato sulle restanti regioni centromeridionali.Sabato 29 dicembre nubi basse e stratificate in Pianura padana e lungo le aree costiere adriatiche, con foschie dense o locali banchi di nebbia; molte nubi sulla Sardegna, Sicilia nordorientale e sulla bassa Calabria; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del paese
Domenica 30 dicembre addensamenti compatti sulle aree costiere tirreniche meridionali con locali deboli piovaschi; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del paese. Dalla serata aumento della nuvolosità compatta sulle aree alpine centrorientali con nevicate da sparse a diffuse lungo i rilievi confinali, e sulle restanti regioni ioniche, con pogge o rovesci sparsi.
Lunedì 31 dicembre locali addensamenti cumuliformi sulle regioni.