Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Cronaca Napoli e ProvinciaUltime Notizie

Napoli. Il bar – ristorante del San Giovanni Bosco chiuso dai NAS

Il bar-ristorante-pizzeria all’interno dell’ospedale “San Giovanni Bosco” di Napoli è stato chiuso oggi dai Carabinieri del NAS (Nucleo Antisofisticazioni e Sanità) e della Compagnia di Napoli-Stella. Durante le verifiche i militari hanno riscontrato la mancanza dell’autorizzazione a somministrare al pubblico alimenti e bevande, documentazione mai conseguita. Il mese scorso il consiglioere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli nel pieno delle polemiche per la vicenda della ammalata dello sri Lanka trovata nel letto piena di formiche, aveva denunciato: “e’ palese la gestione in mano alla criminalita’ del parcheggio dell’ospedale che e’ stato anche recentemente sequestrato dalla magistratura e che oggi e’ totalmente in mano alla criminalita’ con diversi parcheggiatori abusivi che operano all’interno. Per non parlare del bar e ristorazione all’interno dell’ospedale. Nel 2014 furono tra le aziende sequestrate nell’ambito dell’operazione contro il clan Contini. Le societa’, secondo gli inquirenti, erano appunto riferibili a un affiliato al clan Contini: Giuseppe de Rosa, arrestato sia per la partecipazione al sodalizio criminale che in relazione al suo coinvolgimento in gravissimi episodi di usura ed estorsione. E’ incredibile tra l’altro che un ristorante si trovi all’interno di un pronto soccorso creando gravi disagi a utenti e personale. Noi proponiamo ancora una volta che all’interno dei pronto soccorso napoletani arrivino dei presidi fissi di Polizia e che in particolare ci sia un presidio militare nel parcheggio dell’ospedale Don Bosco circondato da ambienti criminali e delinquenziali. Non basta fare pulizia all’interno dell’ospedale, bisogna farla anche fuori”.

Antonio Citarelli

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>