Non riceve i regali richiesti, bambino di 9 anni chiama la polizia

Arrabbiato per non aver ricevuto i regali che aveva indicato nella lettera per Babbo Natale, un bimbo tedesco di nove anni ha chiamato la polizia, che e’ intervenuta per risolvere la questione. Lo ha raccontato il commissariato locale di Oldenburg, nella Bassa Sassonia, ripreso dal quotidiano Nordwest Zeitung. Il piccolo, residente a Zetel, il giorno di Natale ha fatto il numero delle emergenze e ha spiegato ai poliziotti il motivo della sua rabbia: i regali ricevuti non c’entravano niente con quelli richiesti. Complice la giornata di tranquillita’ in commissariato, gli agenti si sono presentati a casa del bimbo e “l’hanno trovato molto arrabbiato”. Hanno deciso di stare al gioco e hanno quindi analizzato la lista e i regali ottenuti, mediando nella famiglia. Sono cosi’ riusciti a riportare la pace, spiegando al bimbo che Babbo Natale aveva probabilmente confuso la sua lista con quella di qualcun altro.