Prenotano e non ritirano 60 pizze, il titolare le dona ai senzatetto


Hanno prenotato circa 60 pizze senza ritirarle in un locale di Gessate. Così il titolare dell’attività commerciale, Roberto Smenghi, ha deciso di distribuire tutte le pizze ai clochard. Il giovane ha postato tutto sui social commentando “Complimenti a chi ha fatto la prenotazione e non aggiungo altro”. “Abbiamo chiamato qualche associazione e ci aiutera’ a distribuire le pizze ai senzatetto – ha detto in video -. Almeno mi avete aiutato a fare una buona azione, volevo ringraziarvi”. La notizia ha cominciato a circolare e oggi anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, lo ha chiamato per ringraziarlo. “Ringrazio tutti per il sostegno ricevuto – ha scritto poi Smenghi su Facebook, non ero preparato a tutto questo affetto . E’ bello vedere quanta gente c’e’ che crede ancora nell’altruismo”.

Total
0
Shares
Previous Article

All' Università di Torino un corso per imparare ad essere felici

Next Article

"Il nostro è un Natale appezzottato, si festeggia senza il festeggiato", il monito del vescovo di Acerra che attacca anche il Governo

Related Posts