Sergio Pellisier ed il piccolo Matteo, quando il calcio regala emozioni

Il calcio negli ultimi anni ha regalato tantissime scene toccanti dentro e fuori dal campo. Dai gesti di fair-play ad una semplice dedica dopo il gol. Nell’ultima settimana sta girando, sia sul web che nei vari programmi televisivi, lo scatto realizzato a Sergio Pellisier subito dopo la rete siglata contro la Lazio. Il calciatore ha cercato ed abbracciato un bambino che svolgeva il ruolo da raccattapalle a bordo campo. Quel bambino era proprio il figlio, il piccolo Matteo. Gesti come quelli compiuti dal calciatore-bandiera del Chievo arrivano dritti al cuore. In un calcio così strumentalizzato, gesti come questo si meriterebbero la copertina su ogni quotidiano sportivo e non.

E per chi si ostina nel dire che il calcio è solo uno sport…questo scatto cos’ è?