Suore rubano per giocare al casinò: scoperte


Si erano appropriate di 500mila dollari dall’istituto cattolico St James’ di Torrance, dove avevano occupazione, per andare a giocare nei casinò del Nevada. Protagoniste di questa storia due suore dell’ordine di San Giuseppe di Carondelet andate da poco in pensione, le quali si dicono pentite del gesto e hanno rivelato di aver sottratto il denaro dalle donazioni e dalle quote di iscrizione per dieci anni. Le religiose Mary Krauper e Lana Chang non saranno denunciate dalla chiesa cattolica di St James’ perché “profondamente pentite”.

Total
0
Shares
Previous Article

Reggio Calabria ricorda Italo Falcomatà: diciassette anni dopo la sua scomparsa, il sindaco vive nella memoria di tutti

Next Article

Napoli. Minaccia di morte la sua ex davanti la polizia: preso 41enne

Related Posts