Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Serie CUltime Notizie

Verso Trapani-Juve Stabia, Daidone(MagazinePragma): “Le Vespe sono una squadra straordinaria, sabato spero sia una bellissima giornata di calcio”


Mancano solo due giorni al big match tra Trapani e Juve Stabia. La redazione di Onlinemagazine.it ha contattato il collega di Trapani Baldo Daidone(MagazinePragma) per scambiare due chiacchiere per quanto riguardo la sfida. Tanti i temi trattati, dal momento di forma del Trapani all’imbattibilità delle Vespe:

1) Partenza super in campionato del Trapani, poi qualche passo falso di troppo. L’obiettivo dei Granata resta ovviamente la promozione, ma secondo te quanto sarà plausibile raggiungere tale traguardo?

“Una partenza incredibile aggiungo, pensando che quest’estate si rischiava grosso. Per me l’obiettivo del Trapani, resta sempre il galleggiamento (ovvero la salvezza). Per parlare di obiettivi dobbiamo aspettare febbraio. Se i risultati sono questi e il Trapani è sempre nelle prime posizioni, allora si che possiamo parlare di qualcosa di più di un galleggiamento”.

2) Curiosità su un grandissimo giocatore presente nelle fila del Trapani: parliamo di Felice Evacuo nato a Pompei, uno degli attaccanti più forti dei tre gironi di serie C. Nell’ultimo turno ha siglato una doppietta fondamentale nel pari 2-2 con la Viterbese, come giudichi questo fantastico calciatore?

“Una forza della natura. Intanto non mi sarei mai aspettato che avrebbe accettato come destinazione il Trapani. Ritengo che sia un giocatore di categoria ma, anche di quella superiore. E’ un leader assoluto di questo Trapani e porta sempre numerose soddisfazioni quando gioca. I momenti bui ce l’hanno tutti e lui è stato bravo a restare calmo e aspettare il momento adatto per sbloccarsi avendo anche dei compagni che gli sono stati vicini, uno di questi è Corapi. Lo considero uno dei giocatori più forti della serie C”.

3) Il campionato di Serie C quest’anno è iniziato nel peggior modo possibile con ritardi e ripescaggi mancati. Ma al di là di questi aspetti puramente burocratici, qual è secondo te la formazione fino a questo punto la vera sorpresa del girone C?

“Per me sono tre le formazioni che sono la vera sorpresa di questo campionato: Trapani, Juve Stabia e Rende. In primis per i risultati incrementati e per le posizioni in classifica, ma soprattutto per le capacità in campo nell’attaccare le difese, nell’abilità di difendersi e per lo spirito di gruppo. Gli errori li fanno tutti e da questi errori bisogna sempre imparare e loro lo stanno facendo”.

4) Parliamo adesso della Juve Stabia: al momento la formazione stabiese sta compiendo un vero e proprio miracolo. Ancora imbattuta, miglior attacco e addirittura una delle migliori difese dei cinque maggiori campionati europei. Te l’aspettavi o per te la formazione allenata da Caserta è stata una vera e propria sorpresa?

“La Juve Stabia l’ho sempre considerata una delle migliori squadre nel girone C. Per quello che è successo in estate, era impensabile che si trovava in prima posizione e soprattutto imbattuta. Credo che farà la differenza in questo campionato e sono sicuro che lotterà per la promozione”.

5) Alle Vespe quale calciatore toglieresti? E chi secondo te sta effettuando un campionato sopra le aspettative?

“Per me tutta la squadra è pericolosa, perché avere il migliore attacco e anche la miglior difesa ed essere nella classifica delle migliori difese europee insieme a Trapani, Catanzaro, Monopoli e Francavilla, non è da tutti. Se devo togliere qualcuno in particolare, toglierei il capitano Paponi. Giocatore con grande equilibro, leader in tutto e per tutto e che riesce a destreggiarsi in area di rigore. Il giocatore che sta effettuando un campionato al di sopra delle aspettative è Carlini, ma direi anche Di Roberto”.

6) La partita di sabato potrà dire molto per il prosieguo della stagione. Se la Juve Stabia dovesse trionfare al Provinciale, secondo te il campionato potrebbe essere già quasi chiuso?

“Non credo. Il campionato è molto lungo e le insidie sono sempre dietro l’angolo. Qualsiasi squadra deve essere brava a tenere alta la concentrazione e la stanchezza che si farà sentire e dirà molto dal punta di vista sia tattico che mentale. Il girone C è il campionato più equilibrato rispetto agli scorsi anni”.

7) Molto probabilmente le promozione dirette in Serie b saranno due. Questi due posti se li giocheranno Catania, Trapani e Juve Stabia? O qualche outsider si inserirà in questa lotta?

“Sulla carta si, ma credo che in questa lotta si inseriranno Rende, Casertana e Catanzaro. E’ un campionato equilibrato dove può succedere di tutto. Ripeto per Trapani e Juve Stabia comunque vada, hanno già vinto il campionato ma sono sicuro che si contenderanno il titolo con le altre che ho elencato”.

8) Ultima domanda: pronostico per sabato, quanto finirà il match secondo te?

“Non sono bravo a fare pronostici e preferisco non farli. Io mi auguro soltanto che sarà un bel match sia fuori che in campo e che la tensione si senta ovunque, perché un match del genere trasmette tanta adrenalina”

Antonio Carlino

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>