Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Cinema

Al via le riprese della seconda stagione di The Young Pope, pubblicata la prima foto ufficiale

Da oggi sono partite le riprese, Venezia ancora protagonista

Diffusa oggi la prima immagine ufficiale di The New Pope, la nuova produzione originale Sky, HBO e CANAL+ con protagonisti i due volte nominati agli Oscar Jude Law e John Malkovich. Li si vede insieme entrambi vestiti con il tradizionale abito bianco assoluto papale, con la la croce dorata al collo e lo zucchetto sulla testa, in primo piano il piu’ giovane, attaccato alle spalle che sorride il secondo, sono in una stanza arredata, sullo sfondo quadri e cornici in oro. Tutti gli otto episodi sono diretti dal Premio Oscar Paolo Sorrentino, regista, tra gli altri, de “La grande bellezza” e di “The Young Pope”. Il cast, oltre ai due volte nominati agli Oscar Jude Law e John Malkovich, include Silvio Orlando, Javier Camara, Ce’cile de France, Ludivine Sagnier, Henry Goodman, Ulrich Thomsen, Mark Ivanir, Massimo Ghini, Maurizio Lombardi. The New Pope, la seconda serie di Sorrentino ambientata in Vaticano e’ scritta da Paolo Sorrentino con Umberto Contarello e Stefano Bises. L’attore 64enne, Malkovich e’ davvero l’erede del Lenny Belardo interpretato da Jude Law? La prima stagione, come sappiamo, si era chiusa con un interrogativo sul destino del primo papa americano della storia della Chiesa, appeso a un filo fra la vita e la morte. Law si sapeva e la foto e’ la conferma ufficiale, in The New Pope tornera’ e, trattandosi del mondo di Sorrentino, potremmo anche pensare che lo scatto altro non sia che un un sogno dai contorni incerti. The New Pope, e’ una serie originale Sky-HBO-CANAL + prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e co-prodotta da Haut et Court TV e Mediapro. Il distributore internazionale e’ Fremantle.
IL SET. Venezia torna a essere set per riprese cinematografiche. Nel cast c’è pure John Malkovich e, secondo alcune indiscrezioni, Sharon Stone. I lavori per le riprese si svolgono perlopiù tra il 9 e il 26 gennaio. Tra le location principali c’è campo Santi Giovanni e Paolo, con tutta l’area dell’ospedale. Nei canali viene sospeso l’utilizzo di alcuni spazi acquei e rive, oltre che – a intermittenza – il passaggio delle barche. Sospensioni anche a Fondamente Nove – Ponte Donà e, solo per il 15 gennaio e la notte successiva, in piazza San Marco e campiello Querini. Venerdì 11 gennaio è previsto in Canal Grande il transito di un corteo acqueo costituito da imbarcazioni di scena e mezzi della produzione, da Punta della Dogana a Ca’ D’Oro, compreso passaggio sotto il Ponte di Rialto.

Onlinemagazine

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>