Alberi tagliati sul Faito, sequestrata l’area: aperta un’inchiesta

Vico Equense. Aperta un’inchiesta sugli alberi tagliati la settimana scorsa sul Faito. Dopo le denunce di associazioni con le immagini che hanno fatto il giro del web arriva il sequestro dell’area da parte dei carabinieri forestali. Nella mattinata di oggi i militari hanno posto sotto sequestro preventivo l’area del versante del Faito lungo la quale sono state tagliate decine di alberi secolari. Nello specifico sono stati tagliati quattro pini, un abete e venti ontani. Oltre ai carabinieri forestali questa mattina hanno effettuato un sopralluogo anche il Presidente del Parco Regionale dei Monti Lattari, il Comune di Vico Equense e la comunità montana.