CronacaUltime Notizie

Boscoreale. Falsa documentazione clinica per evitare i domiciliari: arrestato

Per sfuggire agli arresti domiciliari ha presentato una falsa documentazione con la quale attestava di essere in cura ‘guarire’ dalla tossicodipendenza: la Guardia di Finanza di Torre Annunziata, ha notificato l’arresto in carcere a un pregiudicato di Boscoreale, nel Vesuviano, finito in manette lo scorso marzo e poi condannato con l’ accusa di usura ed estorsione. All’uomo – che ha una lunghissima lista di precedenti – viene contestato di avere, tra le altre cose, minacciato di morte una sua vittima, un imprenditore della zona, a cui aveva dato 60mila euro, finito nelle sue grinfie a causa delle sue gravi difficolta’ economiche. L’inasprimento della misura cautelare notificata oggi dalle “fiamme gialle” e’ stato disposto dall’autorità giudiziaria in quanto, da successivi accertamenti, e’ emerso che la documentazione presentata dalla sua Difesa, per ottenere la possibilità di lasciare la l’abitazione e sottoposto alle terapie, era in realtà falsa. Documentazione firmata dal responsabile di una comunità terapeutica con la quale si attestava che l’uomo si recava in quel centro per sostenere delle sedute di psicoterapia. La Guardia di Finanza, invece, ha scoperto che da settembre 2017 allo scorso marzo il pregiudicato aveva frequentato il centro solo per un paio di settimane, a settembre.

Antonio Carlino

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>