Briatore annuncia: “Mio figlio Nathan non farà l’università, non gli serve. Lo formerò io”

Faranno discutere e non poco le ultime dichiarazioni rilasciate alla rivista Oggi da Flavio Briatore. Il ricco uomo d’affari ha parlato di suo figlio Nathan Falco, avuto con la showgirl Elisabetta Gregoraci, e del suo futuro, annunciando: “Falco sa che a 14 anni andrà in collegio in Svizzera a fare il liceo. Poi dopo il diploma verrà a lavorare con me. Se volesse fare l’università? Non ne vedo la ragione: sarò io a formarlo. Se uno ha una vocazione deve essere libero di assecondarla. A me non serve un laureato, mi serve uno che porti avanti quello che ho costruito: se mi serve un commercialista o un avvocato lo chiamo e gli pago la parcella. Sa che avrà una responsabilità anche lui. Io lo sto crescendo mostrandogli l’importanza di un buon team. Se lavori bene, vieni pagato molto bene, se non lo fai sei fuori. È meritocrazia e nulla di più”. Dichiarazioni che faranno storcere il naso a molti, ma si sa: Flavio Briatore non ha peli sulla lingua.