Casertana, Castaldo e Blondett regalano tre punti d’oro: è 2-1 al Rieti

Archiviata la sosta, la Casertana torna in campo per la seconda giornata del girone di ritorno, ospitando il Rieti del neo tecnico Eziolino Capuano. Primo tempo per larghi tratti sterile per entrambe le formazioni. Da annotare l’infortunio muscolare accorso a Floro Flores attorno alla mezz’ora di gioco, rimpiazzato da Cigliano. Ennesimo guaio fisico della stagione per l’attaccante napoletano che proprio non riesce a trovar pace. Quasi sul finale di frazione, i Falchi hanno una doppia occasione per passare in vantaggio prima con Cigliano bravo a coordinarsi per un tiro al volo che colpisce il palo interno e trova poi la successiva deviazione di Costa. Sul prosieguo dell’azione, Zito tenta con un diagonale sinistro, sfiorando però solo il palo. Nella ripresa la Casertana trova il vantaggio con un eurogol di Castaldo, il quale ricevuta la sfera, la alza ed esplode un bolide che lascia impietrito Costa. Sono ancora i rossoblu a farsi pericolosi con l’insidioso tiro di controbalzo calciato da fuori area di De Marco, terminato un soffio sulla traversa. Gli ospiti approfittano di una disattenzione difensiva della Casertana per pareggiare i conti: Zanchi riceve centralmente e prova una prima conclusione parata da Adamonis, ma la sfera giunge nuovamente al numero 21 che conclude nuovamente centrando il bersaglio. Pochi minuti e i padroni di casa tornano in vantaggio con un’incoronata di Blondett sugli sviluppi di una punizione di Zito. Dopo quattro minuti di recupero, l’arbitro mette fine alle ostilità. Seconda vittoria consecutiva per la Casertana che sale a quota 29 punti in classifica.
TABELLINO CASERTANA-RIETI
CASERTANA (4-3-3): Adamonis; Blondett, Rainone, Lorenzini, Meola; Romano, Vacca, De Marco; Zito, Castaldo, Floro Flores (32′ Cigliano). A disp. Zivkovic, Santoro, Matese, Mancino, Longobardo, Moccia, Leonetti. All. Nello Di Costanzo – Raffaele Esposito.
RIETI (3-5-2): Costa; Delli Carri, Pepe, Gigli; Zanchi (83′ Kean), Konate (56′ Cernigoi), Palma (56′ Garofalo), Marchi, Mattia (65′ Brumat); Maistro (84′ Venanicio), Gondo. A disp. Spadini, Catarino Venancio, Tommasone, Kean, Gualtieri, Migliaccio, Barbini. All. Ezio Capuano.
MARCATORI: 51′ Castaldo (C), 73′ Brumat (R), 75′ Blondett (C),
ARBITRO: Luca Angelucci di Foligno ASSISTENTI: Severino-Perrotti
AMMONITI: Blondett (C), Delli Carri (R), De Marco (C)
RECUPERO: 1’/4′